Campo della Provvidenza

Campo della Provvidenza

Inizia con l'idea di occupare almeno tre borse l'avoro, con per sone adulte che non abbiano lavoro, finite le borse lavoro, gli introiti non sono sufficenti per mantenere i tre agricoltori.


Ora il campo è lavorato da una persona in collaborazione con l'azienda agricola di Grosso Canavese


I prodotti del Campo sono venduti in Parrocchia, a gruppi di acquisto solidale, per sostenere le attività del campo e della Caritas, in parte le persone che ci lavorano.


LUOGO: dietro al Cimitero


RIFERIMENTI: Diacono Carlo, Pina de Sanctis

Questo sito Web fa uso dei cookie. Cliccando su "Accetto", dai il tuo consenso all'utilizzo dei cookie.

Accetta